«
»

Web Design

Web Design e Comunicazione Digitale

Il servizio di Web Design offerto dalla Web Agency Interact permette di tradurre l'immagine ed i valori aziendali nel layout e nell' impronta grafica della vostra comunicazione digitale, che avvenga su un sito internet, un portale mobile, un blog, ma anche su un supporto offline come un dvd. Il servizio di Web design ha come obbiettivo la realizzazione di un sito gradevole, di facile esplorazione, utilizzabile in sicurezza e con semplicità, presentando in maniera chiara i contenuti secondo i principi di usabilità e accessibilità stabiliti dal W3C.

Il servizio di Web Design prevede le seguenti attività:

Web Design -Definizione del concept Definizione del concept

L'identificazione del concept è fondamentale nel Web Design, perché parte da un'idea che fornisce l'identità del brand, e presuppone:

  • Analisi della concorrenza
  • Analisi semiotica con lo Studio della percezione dell'immagine aziendale
  • Anali del contesto e dei trend, utilizzando il Web watching, news, mailing list, forum e blog
  • Progettazione dell'identità digitale dell'azienda
  • Comunicazione integrata
  • Cross media strategy
  • Concept publishing
  • Web designing
  • Definizione dell'impianto grafico e del piano editoriale

IL marchio nel web Design La declinazione del marchio

In questa prima fase del servizio di Web Design vengono indicate le specifiche dettagliate per il marchio/logotipo, i rapporti dimensionali, le condizioni di leggibilità, gli allineamenti, con lerelative misurazioni in pixel, vengono definite le specifiche per il claim/payoff e illustrate le modalità d'utilizzo suggerite e consentite.

Le specifiche del marchio sono importanti per lasuccessiva fase di costruzione del Layout, in cui verrà definito lo spazio fisico in cui sono disposti tutti gli elementi.

La gestione del layout nel web design La gestione del layout

L'attività di web design parte dall' identificazione delle diverse tipologie dei contenuti: informativi, interattivi, rappresentativi, educativi, istituzionali, d'intrattenimento, promozionali e individuando i diversi formati coerenti con l'obiettivo del sito:

  • Testi (per cui si dovranno gestire lunghezze, suddivisioni, ipertesti, archivi);
  • Immagini (l'attenzione qui sarà posta su dimensioni, taglio, figure, sfondo, peso, sequenze, didascalie, copyright);
  • Elementi di interazione (email, forum, chat, sondaggi, questionari, newsletter);
  • Contenuti multimediali - audio, video e altri file (la presenza di file da copiare, visualizzare, ascoltare e scaricare crea problemi legati ai limiti di peso e banda larga, convergenza fra internet e la televisione, download, necessità di software per diffusione e utilizzo).

Si analizza la costruzione dello spazio fisico in cui vengono costruite le pagine, e le regole di disposizione degli elementi principali (ad es. matrice, griglia), sia per quanto riguarda la homepage, sia per le pagine interne. Il Layout si basa sulla disposizione dei widget nella pagina.

La scelta dei caratteri nel web design Definizione dei caratteri tipografici

La gestione dei caratteri è uno degli elementi più importanti dell'attività di web design. I caratteri predefiniti residenti nella maggior parte dei sistemi operativi sono: arial, Courier, Georgia, Times New Roman, trebuchet e Verdana.

La leggibilità dei caratteri sul monitor dipende soprattutto dalla cosiddetta altezza x (l'altezza di una x minuscola) e dalla dimensione generale del carattere. Vengono specificati i font da utilizzare, primari e complementari, sia per la costruzione di nuovi logotipi o immagini sia per l'utilizzo nei testi on-line.

La scelta dei colori nel web design I colori
Nel web Design la gestione del colore è di fondamentale importanza in quanto la percezione visiva avviene tramite il cervello ed è in grado di provocare risposte emotive ed atteggiamenti psicologici diversi in funzione della complessità dl pensiero e dall situazione psicologia di un individuo. Il colore è quindi una sensazione che viene avvertita dal cervello e avrà conseguenze anche nel nostro organismo e sul nostro atteggiamento psicologico.

Il Web design presuppone la definizione di una gamma di colori limitata da usare in un sito, e l'utilizzo con diverse combinazioni per caratterizzare gli elementi che ne compongono la struttura grafica. Si può anche giocare con il colore per differenziare le varie sezioni del tuo sito e creare con il colore delle chiavi di lettura.

Vengono individuate le declinazioni dei colori istituzionali ufficiali, con i rispettivi valori di riferimento. Si ricavano inoltre le palette di colori correlati a quelli istituzionali, secondo i criteri di complementarità e accessibilità.

La scelta delle immagini nel web design L'immaginario fotografico/iconico

Si analizza l'insieme dei soggetti fotografici e creativi (visual) meglio corrispondenti ai principi del messaggio aziendale, secondo una logica di "User Centered Design". In particolare vengono definiti:

  • La simbologia e la forma estetica (ad es. astratta-minimale, o realistico-figurativa) più adatta per le icone del sito per una loro armonia con il contesto.
  • I formati di produzione dei file d'immagine e le loro specifiche (ad es. peso in Kb), per non rallentare il caricamento della pagina
  • I criteri di implementazione degli oggetti interattivi e multimediali (video, slide show, album, ecc.), in modo che garantiscano la coerenza con il resto delle creatività presenti.

Gli aspetti visuali e l'interfaccia grafica del sito costituiscono il punto di contatto tra utente e brand del cliente e sono uno strumento molto efficace per comunicare le informazioni offerte da sito attraverso una veste grafica adatta e gradevole, rispettando contemporaneamente i vincoli posti dalle tecnologie.

La grafica deve essere sempre "leggera" in modo che il navigatore non sia disturbato nella ricerca delle informazioni che le servono e soprattutto fai in modo che l'aspetto grafico arricchisca di contenuto il sito stesso. Anche le animazioni non devono essere troppo "invasive" per non utilizzare una grafica ridondante e conflittuale, che non contribuisce al raggiungimento degli obiettivi.


Fasi complementari di Web design

  • La navigazione
    In base alle esigenze specifiche si analizzano le proprietà della navigazione per l'utente, con dettagli sul posizionamento e l'estetica di menù primari e secondari.
  • Gli elementi grafici
    Vengono trattati per grandi linee tutti quegli elementi grafici e creativi di 'contorno', quali ad es. bullet, banner, artwork, ecc. senza andare nel dettaglio dei singoli ma individuando le norme comuni di coerenza ed efficacia.

Per maggiori informazioni contatta sales@interact.it

Bookmark and Share